Borsa Milano in discesa

Oggi la seduta borsistica di Piazza Affari ha chiuso in forte calo con un -2% influenzata dalle grosse perdite del comparto autostradale con Atlantia che ha fatto registrare un -24%, calcolate che il titolo in una sola seduta ha buttato al vento quasi 5 miliardi di capitalizzazione.
In chiusura lo spread fra BTP e Bund si chiude a 290 punti con il tasso di rendimento a dieci anni al 3,3%.
I titoli legati al petrolio hanno avuto un andamento negativo con Tenaris che ha chiuso a -2%, Saipem a -1,7%, Eni a -1,3% e Italgas ha perso lo 0,6%, l’unica ad essere in positivo è Snam con un +0,5%.
Nel bancario male Banco Bpm con un -4%, Ubi -2,7% e in controtendenza abbiamo Mps con un +5,1%.

About the author

iDeoTeka

View all posts